COS’È L’AZOSPERMIA E COME VIENE TRATTATO?
fissa un appuntamento

Appuntamento (Online)

Le richieste di appuntamento effettuate dopo le 19.00, saranno risposte alle 9.00

 

Chiama per l’appuntamento

COS’È L’AZOSPERMIA E COME VIENE TRATTATO?

COS’È L’AZOSPERMIA E COME VIENE TRATTATO?

CHE COS’È L’AZOOSPERMIA?

Se non ci sono cellule spermatiche dopo due analisi dello sperma, incontreremo una condizione azoospermica . Un tipo insolito di azoospermia è la non esistenza di spermatozoi nel seme maschile. Questa situazione viene rilevata dal test spermiogramma .

aNaturalmente, l’assenza di sperma nel seme non significa che non vi sia produzione di sperma nel corpo di quella persona. Potrebbe essere possibile ottenere lo sperma dai testicoli, anche in piccola quantità, con metodi di trattamento come tese, tesa ecc. Prima di questi trattamenti, vengono eseguiti diversi controlli come l’esame fisico del paziente, il controllo dei canali dello sperma e alcuni esami del sangue di base ecc.

Se c’è produzione di spermatozoi ma dal seme del maschio non escono cellule spermatiche vive, come abbiamo appena detto, è necessario ottenere le cellule vive dal pool di spermatozoi in cui si trovano gli spermatozoi con metodi appropriati.

QUAL È LA CAUSA DEI DISTURBI DELLA PRODUZIONE DI SPERMA?
CAUSE DI AZOOSPERMIA:

  • Insufficienza testicolare del paziente,
  • Presenza di disturbi genetici
  • Disturbi ormonali nell’adolescenza,
  • Incapacità di secernere ormoni che producono spermatozoi, disturbi nella produzione di spermatozoi,
  • La presenza di ostruzione testicolare a causa di malattie e infezioni a trasmissione sessuale,
  • Mancanza di spermatozoi maturi nei testicoli di uomini con canali spermatici aperti,
  • Assenza congenita di canali spermatici,
  • Chiusura chirurgica dei canali dello sperma,
  • L’uso di droghe che sopprimono lo sperma
  • Fibrosi cistica,
  • Tubercolosi,
  • Nonesistenza di vaso deferente,

sono le principali cause dell’inizio dell’azoospermia …

QUALI SONO I METODI DI TRATTAMENTO DELL’AZOSPERMINA?

Per il trattamento dell’azospermia, devono essere utilizzati metodi di trattamento adeguati alla persona. Dopo aver scoperto qual è il problema del paziente, viene deciso quale trattamento verrà applicato.

Con i metodi PESA (Aspirazione di spermatozoi percutanei epidermici) e PTSA (Aspirazione di spermatozoi testicolari percutanei), si tenta di trovare una cellula spermatica matura con l’aiuto di aghi speciali senza alcuna incisione nei testicoli. Se la cellula matura non viene trovata e non si ottiene alcun risultato, viene avviata l’applicazione TESE (Testicular Sperm Extraction), in cui viene eseguita la biopsia nel tessuto testicolare.

In alternativa, esiste anche il trattamento della Micro Tese (Estrazione Testicolare dello Sperma al Microscopio) che è meno dannoso per i testicoli. Micro TESE, come suggerisce il nome, è un metodo applicato al microscopio.

Dobbiamo sapere che la possibilità di scoprire lo sperma in tutti questi metodi è del 50%.

Per ulteriori informazioni su TESA, TESE, Micro TESE, consultare la sottosezione “TESA – TESE” nella sezione sulla fecondazione in vitro del nostro sito Web.

SE NESSUN SPERMA È TROVATO …

Se non si ottiene alcun risultato positivo con metodi di trattamento come PESA, PTSA, TESE, TESA, MICRO-TESE, l’ultimo trattamento che può essere applicato a pazienti maschi che non possono avere la produzione di cellule spermatiche in modo naturale, è la donazione di sperma (trapianto di sperma ).

Dalla banca dello sperma in cui si trova lo sperma donato, lo sperma della persona più adatta viene selezionato e combinato con le cellule uovo della paziente durante il trattamento di fecondazione in vitro.

A seguito della fecondazione delle uova con gli spermatozoi prelevati dalla banca, gli embrioni fecondati vengono collocati nell’utero della donna e la nostra coppia ha grandi probabilità di diventare madre / padre con il trattamento della fecondazione in vitro.

Commenti

Scrivi un commento